HYDROBIKE: attività cardiovascolareche, come lo spinning, si basa sul concetto di pedalata continua, a varia intensità. L’hydrobike unisce i vantaggi prodotti dalla pedalata a quelli offerti dalla ginnastica in acqua.L’Hydrobike si è rivelata ottima per tonificare gambe e glutei, per combattere la cellulite e per ottimizzare il funzionamento del sistema cardiovascolare. Si pratica in sella ad una particolare cyclette di acciaio inox, che permette di pedalare immersi nell’acqua. Ancorata al fondo della piscina, la bicicletta appare interamente immersa, escluso il manubrio, che affiora dall’acqua. Il sellino, come il manubrio, è regolabile, per fissare l’altezza dal fondo della vasca e permettere a ciascun utente di raggiunge l’assetto ideale di lavoro.

Il punto di forza dell’hydrobike è proprio l’acqua: l’attrezzo è stato dotato di specifici accorgimenti, affinché chi pedala debba esercitare un preciso movimento per vincere la resistenza del liquido, che aumenta con l’aumentare della velocità.

Ideale per chi vuole perdere peso, o scolpire cosce e glutei: pedalando in acqua ci si sottopone infatti ad un continuo massaggio che stimola la circolazione e combatte la cellulite. Inoltre, lo sforzo impiegato per contrastare la resistenza naturale dell’acqua produce un importante dispendio calorico.